Sottomarino su misura per Dietrich Mateschitz, boss della Red Bull

Dietrich Mateschitz ha appena investito la somma di 1.7 milioni di dollari per concedersi un sottomarino su misura, costruito da Hawkes Ocean Technologies.

L’esemplare, battezzato Deepflight Super Falcon, promette una grande agilità, unita alle classiche doti di questi oggetti nautici.

Le sue ali mobili forniscono deportanza e permettono al sommergibile di muoversi in tre dimensioni quasi come un aereo. Questo lo lega ad una delle grandi passioni di Materschitz.

Il patron della Red Bull vanta nel suo portafoglio anche l’Hangar 7, una futuristica struttura di Salisburgo che ospita i suoi velivoli privati. Lui ama i jet di lusso, ma anche altri modelli meno pretenziosi, spesso di provenienza militare.

In questo capannone trasparente, costruito nell'aeroporto cittadino, tanta gente si reca per godere di una pausa glamour nell'esclusivo bar o nel raffinato ristorante, dove si alternano blasonati chef di ogni angolo del mondo. Fra i clienti diversi personaggi famosi.

Ricordiamo che Mateschitz, oltre ad essere una persona molto ricca, è anche generosa. Lo scorso anno ha donato l'incredibile somma di 70 milioni di euro ad un ateneo austriaco, la Paracelsus Medical University, che si occupa con profitto di ricerca in ambito sanitario.

Il boss delle “lattine volanti” non è nuovo a questi slanci di altruismo. L'università finanziata, del resto, è la stessa che ha goduto del suo supporto al momento della nascita, avvenuta nel 2002. Un funzionario della struttura dice che quella erogata dal magnate delle bibite energetiche è la terza somma più alta mai ricevuta da un ateneo in Europa.

Via | Luxurylaunches.com

  • shares
  • Mail