Rolls-Royce Cars sceglie il suo concessionario a Perth, in Australia

Rolls-Royce Motor Cars sceglie Barbagallo come rivenditore autorizzato per Perth, Western Australia. Gli uomini dello “spirito d’estasi” sono soddisfatti dell’intesa.

Ecco le parole di Paul Harris, direttore regionale dell’area Asia Pacific di Rolls-Royce: “Sono molto contento di questa collaborazione, per l’eccezionale esperienza del nostro partner nella vendita di auto di lusso”.

Comprensibile la gioia di Barbagallo: “Sono molto lieto di rappresentare la Rolls-Royce a Perth. Il marchio inglese è un complemento perfetto per il nostro portafoglio e rappresenta un’offerta unica per i nostri clienti, con le sue proposte gloriose e su misura”.

Ricordiamo che negli ultimi tempi la blasonata casa d’oltremanica ha aperto nuovi punti vendita in vari lidi interessanti del mondo. Il più grande shoowroom stato inaugurato in Cina, a Shenyang, capitale della provincia di Liaoning. Al suo interno 1.200 metri quadri di spazio utile, distribuiti su due piani.

L’area principale, destinata all’esposizione delle auto nuove, è stata pensata per mettere in vetrina, nel modo più brillante, cinque esemplari della casa inglese. Si tratta, ovviamente, di gioielli dell’arte a quattro ruote, che si elevano a simbolo del lusso e della classe.

In Cina l’economia marcia ancora a ritmo spedito, anche se meno velocemente rispetto agli anni più recenti. In un periodo in cui altre nazioni zoppicano, il paese della Grande Muraglia sforna paperoni a getto continuo. Entro il 2016 potrebbe diventare il primo mercato mondiale per le fuoriserie.

Questo è quanto si evince da un recente rapporto stilato da McKinsey & Co., che prevede nel triennio alle porte il sorpasso ai danni degli Stati Uniti per guadagnare la leadership come bacino di sbocco nel segmento motoristico di fascia alta.

Via | Rolls-roycemotorcars.com

  • shares
  • Mail