Miliardario russo compra la Mercedes di Hitler

mercedes hitler

Un anonimo miliardario russo ha comprato per alcuni milioni di euro una Mercedes usata da Adolf Hitler. A darne notizia è il venditore d'auto Michael Froehlich che, sulle colonne del "Daily Express", ha detto di essere stato contattato alcuni mesi fa da un rappresentante del ricco uomo d'affari, desideroso di sapere cosa era successo alla "770K" blu del Führer.

Dopo settimane di ricerche, il commerciante ha scoperto che l'ammiraglia era finita in Austria alla fine della seconda guerra mondiale, per poi passare al museo Classic Car di Las Vegas e nelle mani di un magnate della birra bavarese. Alla morte di quest'ultimo, avvenuta nel 2008, la vedova decise di cederla.

"Mercoledì scorso -dice Froehlich- ho avuto una soffiata sul compratore, un collezionista privato di Bielefeld". Verificata l'autenticità del veicolo e la legalità dell'operazione, non è stato difficile convincere il proprietario a libersane. L'offerta, del resto, era molto allettante. L'acquirente russo, giunto in Germania con un jet privato per chiudere l'affare, ha pure preso dli altri modelli della raccolta dell'ultimo intestatario, che ha visto crescere in modo esponenziale il suo conto in banca. Adesso l'auto di Hitler sta a Mosca, dove il dittatore nazista non riuscì mai ad arrivare, nonostante gli sforzi delle sue truppe.

Via | Asiaone.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: